top of page

Come l'Okapi

Percorsi formativi per favorire il dialogo e superare l’omologazione

Infografica Wavavi.jpg

Il distretto di Kilifi è uno dei più poveri di tutto il Kenya, con il 72% dei residenti che vive sotto la soglia di povertà e un tasso di disoccupazione che raggiunge il 40%.

 

La pesca è la terza attività in termini di importanza per la zona costiera (dopo turismo e attività portuali) e occupa l’8% della popolazione.


La sopravvivenza della maggior parte degli abitanti della costa dipende dalle risorse marine, e ogni cambiamento delle condizioni dell’ecosistema costiero ha un impatto diretto sulle attività umane che da questo dipendono.

 Il progetto, realizzato negli anni dal 2011 al 2013, ha lavorato con

  • 8 associazioni di pescatori BMU (Beach Management Units) della contea di Kilifi

  • circa 550 associati

  • 2 gruppi di Silvofishery (70 persone in tutto)

 

per costruire competenze sullo sfruttamento sostenibile delle risorse alieutiche e promuovere l’inclusione e il riconoscimento del lavoro femminile nel settore.

Questo progetto è finanziato da

Partner

kmf.png
Kwetu.jpg
deafal.png

I nostri progetti

In oltre 40 anni di attività, CAST ha sviluppato decine di progetti in Italia e in altri Paesi del mondo.

Scoprili consultando il nostro archivio.

bottom of page